LOGO2020OK
 ISTITUTO D'ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "ARCHIMEDE"
TARANTO
ISTITUTO  PROFESSIONALE  E  TECNICO
Via Lago Trasimeno, 10 - Tel. 099.7762730

Rientreranno in azienda lunedì prossimo, 11 maggio 2020, i 3 studenti dell’Istituto Archimede di Taranto, Brescia Giovanni e Orlando Francesco della 5^P e Di Serio Samuele della 5^G, che, dallo scorso gennaio, hanno sottoscritto un contratto di apprendistato di 1 livello per il conseguimento del diploma con due aziende de gruppo Depo SpA (la stessa Depo SpA e la Tecprind srl). 

L’avvio di questo percorso, ancora poco diffuso è stato reso possibile dalla volontà della Dirigente Scolastica professoressa Patrizia Capobianco  e del referente scolastico della funzione strumentale per l’ alternanza scuola lavoro (P.C.T.O) prof Gianluca Galante, che hanno accolto con interesse  le indicazioni pervenute loro da ANPAL Servizi, sia durante gli eventi informativi svoltisi a Verona durante Job Orienta 2019 sia attraverso le attività di promozione del sistema duale portate avanti dalla tutor dell’area Transizioni assegnata all’Istituto , e si è concretizzato grazie all’adesione  dell’imprenditore  dott. Pietro Quaranta e alla collaborazione del suo staff.

apprendistato

 
 
A marzo però, con l’emergenza sanitaria COVID 19, ci si è trovati davanti ad un rischio completamente imprevisto e non si è voluto in alcun modo mettere in pericolo la salute degli studenti, per questo, sempre sentite tutte le parti coinvolte e di comune accordo, si è deciso di prediligere la formazione esterna, a cura della scuola, che poteva essere svolta a distanza, come infatti è avvenuto, rispetto alla formazione interna in azienda. Pertanto gli apprendisti sono tornati ad essere temporaneamente studenti a tempo pieno , ma né l’azienda, che nel frattempo ha dovuto rispettare il lock down e fare ricorso alla cassa integrazione, né la scuola si sono arresi!
 
Quindi - non appena organizzatisi per la fase due, con l’adozione di tutte le misure di sicurezza previste per i luoghi di lavoro,  come descritto dettagliatamente dall’ing. Dario Ranieri in rappresentanza del gruppo industriale-  azienda e scuola hanno ripreso il dialogo interrotto e hanno voluto sentire lo stato d’animo e le intenzioni dei 3 studenti circa la possibilità di riprendere le attività sul posto di lavoro; pertanto, nel corso di una video riunione svoltasi proprio il 1° maggio, per onorare - come sottolineato dalla preside-  il senso profondo della festa del lavoro, tutte le parti coinvolte hanno concordato circa la possibilità di riprendere sia la formazione in azienda sia le ore di effettivo lavoro previste dal contratto e i ragazzi hanno risposto immediatamente con un assenso deciso e con grande senso di responsabilità, garantendo il massimo impegno da parte loro nel rispettare i protocolli di sicurezza applicati dall’azienda e le misure di distanziamento sociale necessarie per ridurre al massimo il rischio di contagio, anche al di fuori dell’orario di lavoro. 

 

 

pubblicità legale

ptof1

amministrazione trasparente

rav

privacy

pdm

sicurezza1

rendicontazione

pon completo1

didattica distanza1

PNSD2

scuolanext famiglie1

erasmus logo1

CERTIFICAZIONI

sindacale

pcto piccolo

logoqualita2

inclusione